Category: Servizi

I servizi al giorno d’oggi sono il vero motore che traina l’economia per uscire dalla crisi. Sono la ninfa vitale che permette la risoluzione dei problemi o la soddisfazione del bisogno in qualsiasi momento e in qualsiasi settore. Ogni azienda o privato che offre servizi, di qualsiasi essi siano, hanno le competenze necessarie allo svolgimento dell’attività e sopratutto alla soddisfazione del bisogno che manca. Rientrano nella categoria anche i servizi di consulenze che non offrono un vero e proprio prodotto come ad esempio un’impresa di pulizia, ma bensi offrono della consulenza per la specifica necessità. Ad esempio i servizi di consulenza seo, senza i quali è difficile per chi ha la necessità di essere visibile online, trovare riscontro e soluzione. Cosi come i più elementari servizi di pulizia che come ben sappiamo sono uno dei servizi più longevi e fruttiferi del momento. Un dato di fatto c’è: un servizio è tale se risponde ad una necessità non ancora soddisfatta. Se esiste un bisogno di “pulizia uffici” ci sarà sicuramente qualche impresa di pulizia pronta a soddisfarlo. Se esiste la necessità di “essere trovati sui motori di ricerca”, esisterà sicuramente qualcuno che offrirà un servizio di posizionamento nei motori di ricerca.

La diffusione della cartomanzia in Svizzera

Le ragioni dello sviluppo della cartomanzia nel Paese Elvetico

 

Chi è rimasto ancorato alla tradizionale visione che vede la Svizzera solo come il Paese delle Banche e della cioccolata, è destinato a rimanere indietro nel tempo.

Infatti, il piccolo cuore verde delle Alpi dove si trovano esclusive località iper mondane e chic ma anche piccolissimi paesini di alta montagna che ricordano la storia di Heidi e del vecchio dell’Alpe, sorprende chiunque venga a conoscenza del fatto che il ‘freddo’ e ‘calcolatore’ popolo elvetico coltivi una passione per gli oracoli e la cartomanzia.

In effetti, una recente indagine condotta da uno studio di statistiche ha potuto appurare che la diffusione per la cartomanzia dalla Svizzera non solo è in costante crescita ma, addirittura, sorprende a livello quantitativo.

 

Si può pensare forse a ragione, che questa attitudine così poco elvetica, la si debba ricercare all’interno della grande percentuale di italiani che vivono fuori dai patri confini. Sono i retaggi di una ancestrale cultura subalterna forse ereditata dalle schiere degli antichi emigrati che furono costretti a partire da un Meridione povero di opportunità per trovare lavoro in Svizzera portando con loro, oltre a sogni e necessità, anche tradizioni affondanti radici su di una certa cultura fatta di scaramanzie?

 

Questa è una risposta che non è possibile definire con esattezza e che può tranquillamente restare una più che valida ipotesi sulla quale motivare almeno una certa percentuale di interessi riconducibili alla volontà di conoscere il proprio futuro.

Cartomanzia come scienza misteriosa o solo placebo moderno?

 

A questo punto, una significativa percentuale di persone potrebbero storcere il naso di fronte a questa realtà che vede l’aumento di interesse per la lettura delle carte in Svizzera, adducendo il fatto che è si tratta di uno sciocco rito che denota ignoranza mista ad ingenuità.

Contrariamente a quanto supposto da chi sposa questa tesi, è possibile addirittura affermare quasi il contrario. Chi si interessa a questo tema non può non sapere che la divinazione delle carte è cosa antica. Gli studiosi la fanno risalire addirittura all’epoca dell’Antico Egitto per via di alcuni geroglifici che ne testimoniano l’esistenza ma pare che a loro volta gli egiziani la scoprirono perché pratica importata dall’Estremo Oriente dov’era noto già millenni prima.

Il nesso tra la cartomanzia – ossia la lettura delle carte- e l’astrologia, pare essere un unicum indissolubile anche se i puristi di questi due modi di prevedere il futuro restano ognuno ancorato sulle proprie convinzioni che dicono che il sistema di predizione da loro preferito è sicuramente il più affidabile.

 

Ma è possibile confermare tutto questo? Oppure la cartomanzia deve essere intesa solo come una forma placebica buona veramente per ingannare gli stupidi?

Se i giudizi sono sempre altamente soggettivi, c’è da tenere presente il fatto che esistono dei dati di fatto che sono oggettivi come la realtà che la cartomanzia è un’antica arte per prevedere eventi futuri che arriva a noi dopo un percorso lungo millenni e che fa pensare altamente improbabile la possibilità che trattasi di un mero esercizio mistificatorio per penetrato per secoli e secoli senza che nessuno lo abbia eliminato totalmente.

La Svizzera non fa eccezione alcuna

 

Ritornando a focalizzare le ragioni per le quali anche in Svizzera si verifica un enorme interesse per la cartomanzia, tra le ipotesi che risultano praticabili c’è anche quella che in questa nostra Era dove i valori vengono fagocitati ad un ritmo incredibilmente veloce e dove l’unica certezza esistente è l’incertezza del proprio futuro, l’ottenere dei riferimenti proiettati verso a quanto dovrà ancora venire pare essere un modo per acquisire quelle fiducie che latitano per ogni dove.

 

Non è, quindi, un bisogno di soddisfare la propria curiosità su quanto viene riservato dal futuro bensì avere la possibilità di guadagnare una forma di autostima in un particolare momento della propria esistenza.

È come quando l’esistenza attraversa un periodo nebuloso dove si sono perduti dei punti di orientamento e dove, per trovare nuovamente la via, è necessario affrontare un percorso sconosciuto ed impervio per il quale serve far forza su se stessi e sulla propria determinazione. Avere, attraverso la lettura delle carte, delle indicazioni atte ad avere fiducia che tutto andrà a posto risulta essere fondamentale e la cartomanzia –se fatta con dei veri veggenti- può essere di indubbio aiuto.

Quando la creatività trionfa: le caricature

come fare caricatura mia

Quante volte si sono viste caricature satiriche di artisti squattrinati?

Di certo non poche. Eh già, il mestiere del ritrattista, di quello che analizza la realtà e con dei semplici strumenti la riproduce in toni geniali, sta andando pian piano a scomparire.

Tantissimi sono gli studenti promettenti appena diplomatisi, chi a Licei artistici, chi addirittura ad università, che sono costretti ad appendere il pennello al chiodo in quanto questo mondo lavorativo non li accoglie.

 

Quando il disegno incontra la satira

 

Personaggi dai tratti esagerati, volti completamente stravolti, tutto ciò al fine di strappare un sorriso a chi sta guardando il dipinto; questo è l’affascinante mondo delle caricature.

Chi può dire di non aver mai visto un ritratto paradossale della Monroe? O di Albert Einstein?.

Da sempre questi lavori sono sinonimi di scherzo ma non solo, dietro spesso può esserci qualcosa di più profondo.

Si pensi ad esempio alle vignette satiriche presentate dal famoso giornale Charlie Hebdo, se ci si sofferma al disegno come tale si perde totalmente il senso di quello che esso vuole trasmettere.

Dietro ad ogni grande messaggio c’è un altrettanto grande pittore, chi è in grado di trasmettere allegria con un dipinto, sta esprimendo una delle più grandi forme di ironia ed è prima di tutto una grande mente.

 

Un mondo duro ma la speranza non muore

 

Ad inizio articolo si è presentata la grande difficoltà a cui va incontro chi vuole fare della propria creatività e fantasia mestiere.

Per fortuna però c’è chi, a mo’ dei grandi Mecenati di un tempo, sull’arte vuole scommettere e a mio modo di vedere, avrà unicamente da guadagnarci.

Un buon disegno, grafico o fatto a mano che sia, da sempre porta pubblico e qualsiasi attività si abbia: pubblico=mercato=possibili introiti.

Coloro i quali volessero dunque un buon ritratto o una caricatura ad effetto, sia per scopi di marketing che non, possono trovare un valido aiuto nel sito Addlance (www.addlance.com).

 

Facciamo il punto: AddLance

 

cerco ritrattista professionistaDa subito appena entrati nella home page ci troviamo di fronte ad una carrellata di artisti che non aspettano altro che essere contatti per creare disegni di caricature.

Ognuno di loro è sinonimo di serietà in quanto il sito si fa garante di ciò, operando una scrupolosa selezione.

È possibile inoltre, attraverso le descrizioni che vengono fornite, farsi un’idea su chi vogliamo che si interfacci al nostro lavoro e dunque viene data la possibilità di selezione al cliente stesso, potendosi inoltre basare sulle qualifiche che vengono presentate da ciascun artista.

Il tutto viene fatto in estrema rapidità, basta infatti un solo minuto per presentare il progetto e subito si verrà contattati da un professionista che potrà essere guidato passo passo dal cliente stesso al fine di ottenere il risultato desiderato.

AddLance non costituisce dunque un grande aiuto solo per chi vuole mettersi in gioco in campo lavorativo ma anche per chi volesse rilanciare in grande stile la propria attività.

 

Non solo disegni, ma sempre ARTE

 

AddLance dà inoltre la possibilità di ricevere assistenza anche in altri campi, si va da scrittori a commercialisti,avvocati,ingegneri,architetti e persino Web Designer.

Insomma, se il Paese non ci aiuta, sfruttiamo le possibilità che ci vengono messe a disposizione da Internet.

Il risparmio online con la migliore comparazione tariffe luce e gas

migliore comparazione tariffe luce e gas

Il prezzo giusto è il segreto per superare la crisi e con la migliore comparazione tariffe luce gas è possibile attivare i comportamenti più opportuni per raggiungere il risparmio garantito

Il periodo di crisi permea l’economia italiana e europea dal 2008, infatti i consumatori hanno cercato le migliori opportunità per risparmiare e trovare le soluzioni alternative in modo da poter attivare i metodi più convenienti per non sprecare le proprie preziose risorse.

La migliore comparazione tariffe luce e gas è la migliore soluzione per attivare un risparmio intelligente all’interno della gestione delle spese domestiche.

La migliore comparazione tariffe luce e gas in passato.

 

Per effettuare la migliore comparazione delle tariffe luce e gas in passato occorreva attuare delle tecniche investigative degne di un detective, il tutto arricchito da grande pazienza e enorme resistenza fisica.

Le lunghe file presso i diversi operatori dell’energia rappresentano ormai un lontano ricordo.

Nel 2018 occorre unicamente consultare la rete e trovare le giuste risposte.

 

La migliore comparazione tariffe luce e gas si fa online

 

Le tariffe luce e gas luce e gas più convenienti si trovano online infatti sempre più utenti e consumatori sono spinti verso la frontiera della rete e sono pronti all’innovazione.

Occorre unicamente domandare sui motori di ricerca quale sia la migliore comparazione tariffe luce e gas e in questo modo è possibile trovare un un’unica schermata i comparatori che vantano nella propria squadra i fornitori di tariffe energia elettrica che offrono i prezzi più convenienti sul mercato.

 

I vantaggi della migliore comparazione tariffe luce e gas

 

Per scoprire i vantaggi della migliore comparazione tariffe luce gas occorre unicamente aprire la nuova bolletta fatturata tramite la nuova attivazione in seguito al cambio di gestore.

Un altro vantaggio è rappresentato dalla possibilità di visualizzare le migliori tariffe della luce e del gas direttamente sul vostro pc evitando inutili code e spiacevoli ritardi.

La comparazione delle tariffe è il futuro del risparmio e i consumatori più attenti conoscono perfettamente tutti i vantaggi di questo mondo innovativo e conveniente, infatti è possibile comparare innumerevoli servizi ed elettrodomestici, perché in un periodo di crisi come questo è fondamentale trovare sempre il prezzo giusto.

Assenteismo sul lavoro: ecco quando e come richiedere investigazioni aziendali

Assenteismo e licenziamento per giusta causa: ecco come agire

Un importante campo di intervento delle agenzie investigative è quello delle investigazioni aziendali. In un momento storico contrassegnato negativamente dalle incertezze economiche globali, piccole, medie e grandi imprese sono coinvolte in prima persona nell’ondata di crisi. Le conseguenze sul fatturato sono devastanti e il clima di sfiducia sovente impedisce la stipula di accordi finanziari significativi. In un circolo vizioso di di problemi e difficoltà, le aziende diventano spesso vittima di fenomeni e atteggiamenti scorretti che mettono ancor di più in repentaglio il loro operare.

Tra questi, emergono in primo piano l’assenteismo sul lavoro, la concorrenza sleale dei dipendenti, la contraffazione di prodotti e l’infedeltà di soci e dipendenti. Un’impresa in affanno, che si vede obbligata a fare tagli al personale o alla busta paga, si trova così immersa in un’atmosfera di disfattismo che corre il rischio di alimentare vere e proprie azioni di sabotaggio. Alla luce di tali situazioni, le agenzie investigative hanno creato un’apposita divisione corporate specializzata nella risoluzione di controversie di tipo aziendale. Le procedure attivate sono finalizzate a identificare e monitorare eventuali comportamenti scorretti e raccogliere tutte le informazioni, i documenti e le risorse da impiegare in sede giudiziaria, qualora fosse necessario, come prove a difesa dei diritti e del patrimonio aziendali.

Assenteismo sul lavoro: come si svolgono le investigazioni

Le indagini per episodi di assenteismo sul lavoro sono volte a verificare se l’assenza dei lavoratori è giustificata da motivi validi o se invece si tratta di una condotta disonesta nei confronti dell’azienda. Uno scenario, quest’ultimo, in cui il datore di lavoro si trova in una posizione di forza riconosciuta dalla legge, che tutela le aziende concedendo loro il diritto di ricorrere alla misura del licenziamento contro l’assenteismo dei loro dipendenti. Per esercitare tale diritto occorrono delle prove concrete, altrimenti il rischio per il datore di lavoro è quello di essere citato per licenziamento ingiustificato. L’assenteismo sul lavoro sospetto necessita dunque di accertamenti per fare luce sull’effettiva condotta dei lavoratori. Un’agenzia investigativa scoprirà e dimostrerà se le assenze sono causate effettivamente a malattia o se non hanno una giustificazione legittima, se i dipendenti fanno un uso corretto dei permessi sindacali e parentali, se svolgono segretamente un secondo lavoro e percepiscono guadagni non dichiarati.

Nel fare ciò, gli investigatori si muovono nel pieno rispetto di precisi obblighi professionali ed etici, tra cui la privacy del lavoratore. Il datore di lavoro è comunque autorizzato a mettere in atto controlli medici e fiscali e, nel momento in cui dispone dei risultati delle investigazioni aziendali, può adottare le sanzioni disciplinari opportune, come il licenziamento per giusta causa. Da parte sua, il dipendente che non si presenti sul posto di lavoro è tenuto a farsi trovare dal medico o dalla guardia di finanza nelle fasce di reperibilità.

Concorrenza sleale del dipendente: come scoprirla

Un altro servizio offerto dalla divisione aziendale delle agenzie di investigazioni è la verifica di casi di concorrenza sleale del dipendente. L’obiettivo è proteggere l’immagine aziendale, che può essere compromessa da atti di spionaggio o sabotaggio che rivelino a terze parti notizie private inerenti a metodi di produzione e modalità di organizzazione dell’impresa. Qualora il datore di lavoro sospettasse atteggiamenti di infedeltà, potrà sollecitare investigazioni aziendali per cercare prove che dimostrino tale scorrettezza professionale.

I reati più gravi di concorrenza sleale del dipendente sono quelli che implicano una contraffazione di prodotti e marchi dell’azienda. La legge italiana protegge le imprese da queste infrazioni, riconoscendo come illegittime tutte le azioni volte ad appropriarsi in modo indebito dei nomi e loghi di altre imprese, a imitarne i prodotti e a diffondere informazioni diffamanti per screditarne la reputazione. I danni economici che possono derivare da tali atteggiamenti sono considerevoli. Per questo le investigazioni aziendali si accerteranno dei casi sopracitati per tutelare l’immagine dell’azienda e i suoi diritti di esclusività sui propri marchi.

Professionalità delle investigazioni aziendali

Il datore di lavoro che decida di rivolgersi a un’agenzia di investigazioni aziendali si assicurerà della legalità e professionalità della stessa. Le agenzie legalmente riconosciute, e che dispongono pertanto dell’autorizzazione di svolgere indagini, sono quelle provviste dell’apposita licenza rilasciata dalla Prefettura. Un servizio di qualità offrirà analisi, valutazioni e commenti di investigatori esperti, capaci di attribuire al singolo caso il giusto livello di approfondimento, commisurato alle reali esigenze del cliente. Le investigazioni aziendali si incaricheranno di risolvere l’assenteismo sul lavoro e la concorrenza sleale dipendente e legittimare il licenziamento per giusta causa ricercando le documentazioni inconfutabili atte a smascherare illeciti di soci e lavoratori.

Ponteggi nuovi e usati da noleggiare. Guida all’acquisto

L’acquisto o il noleggio di ponteggi usati e nuovi può risultare complesso, vista l’ampia offerta del mercato, ma la decisione di affidarsi a un fornitore o a un altro può veramente fare la differenza nel risultato finale. L’allestimento delle impalcature è il primo passo da compiere quando si avvia un lavoro di costruzione, ristrutturazione o manutenzione di un edificio e per questo l’impresa ha il compito di selezionare con cura l’impianto da posare. I fattori da valutare quando si sceglie sono principalmente due: funzionalità e sicurezza. Per entrambi gli elementi si devono prendere in considerazione la qualità e le procedure di montaggio e smontaggio, perché da questi si capisce la validità del ponteggio da acquistare. La praticità, data dalla facilità di allestimento e dagli accessori, è importante per riuscire operare in maniera semplice e veloce, raggiungendo senza ostacolo ogni punto dell’edificio su cui lavorare. Operai e tecnici hanno inoltre la necessità di essere tutelati, di svolgere le loro mansioni senza correre tropi rischi ttp://www.reportersonline.it/servizi/ponteggi-nuovi.phphi. Lo prevedono anche le norme. Naturalmente la scelta dell’impalcatura deve necessariamente tenere presenti la forma, la dimensione e la posizione della costruzione su cui lavorare. Il fornitore a cui rivolgersi deve avere molte caratteristiche e sicuramente un’ampia gamma di articoli, per poter trovare esattamente il tipo di impianto più adatto alle proprie esigenze. La professionalità, l’affidabilità, la competenza e l’esperienza non devono mai mancare nell’azienda che propone le strutture per l’edilizia. Bisogna quindi fare una ricerca accurata sulla ditta migliore, verificando i materiali di cui dispone e quindi visionare i prodotti presenti nel catalogo. Oltre ai prezzi e alle strutture, non bisogna mai dimenticare di controllare quali siano i servizi offerti. La personalizzazione degli articoli in vendita, i tempi di consegna, le modalità di contatto sono basilari, come lo è la disponibilità a rispondere alle domande e a farlo in fretta.

Il Made in Italy per l’edilizia

Mario Orlando opera nel settore della produzione di ponteggi e attrezzature per l’edilizia dal 1964 ed è il fornitore ideale, molto apprezzato da un grande numero di imprese edili. L’azienda è leader del comparto e vanta strutture brevettate e certificate secondo le norme della qualità e di sicurezza. L’innovazione è uno dei punti di forza della produzione dell’azienda che progetta e crea ogni elemento nel suo stabilimento catanese di Misterbianco. L’eccellenza Made in Italy riscuote particolare successo e offre una grande varietà di ponteggi:
– a perni, composti da telai prefabbricati e adatti ai lavori sulle facciate;
– a tubo e giunti, per operare su strutture complesse oppure in stato di degrado;
– sospesi, da impiegare quando non è possibile montare l’impalcatura a terra;
– a sbalzo, da montare dove i normali ponteggi non possono arrivare. Sono usati specialmente per la rifinitura dei prospetti;
– trabattelli modulari con ruote in dotazione per essere spostati a piacimento lungo l’edificio. Sono adatti ai traslochi e alle imbiancature delle facciate. Si muovono molto agevolmente e ci sono apposite leve che servono da freno per fermare l’impalcatura nel posto desiderato senza che possa spostarsi mentre si lavora.
La ditta Mario Orlando e Figli propone sia la vendita sia il noleggio, proprio per andare incontro alle diverse esigenze delle imprese edili, in particolare si può optare per la locazione quando serve un ponteggio differente da quelli impiegati abitualmente. Si usufruisce così di strutture di qualità senza doversi occupare del trasporto e dello stoccaggio. Un modo per avere l’impianto solamente quando occorre. Sia per la vendita, sia per l’affitto, l’azienda siciliana offre in abbinamento alle strutture alcune accessori appositamente pensati per la sicurezza dei muratori e dei tecnici, perché possano affrontare senza rischi i lavori sulle impalcature.

Le imprese edili e i lavoratori al centro dell’attenzione

Mario Orlando e Figli produce i ponteggi pensando alla clientela, alle sue esigenze e alla sua protezione. Ogni elemento è modulare e versatile, perché si possano avere impalcature da adoperare in modo adeguato alle necessità dei lavori da eseguire. Va precisato che l’impresa consente la personalizzazione degli articoli messi in commercio, sia per la composizione sia per la verniciatura o per la zincatura. Oltre ad apportare le modifiche necessarie ai modelli standard, anche combinandoli tra loro, si possono trovare numerosi accessori per la sicurezza. Si tratta di reti da installare sulle impalcature, indumenti e scarpe da lavoro, imbragature e quanto è utile alla salvaguardia di chi opera sulle strutture dai pericoli che si possono incontrare all’interno di un cantiere edile. Le peculiarità di Mario Orlando e Figli sono diverse e tra queste c’è la rapidità nella consegna. Sia per i prodotti acquistati, sia per quelli affittati, l’impresa indica la tempistica per il ricevimento da parte del cliente al domicilio indicato e quindi provvede a spedire velocemente gli articoli ordinati. Il supporto dell’assistenza clienti con personale cortese e preparato fornisce il supporto necessario in tutte le fasi, inclusa quella successiva all’acquisto del materiale. Qualsiasi dubbio può essere chiarito e inoltre si può sempre presentare l’istanza per avere un preventivo senza alcun impegno. Le impalcature e le attrezzature di Mario Orlando e Figli rappresentano una vera e propria opportunità per le aziende attive nel settore dell’edilizia, fornendo quanto serve per una buona riuscita dell’opera da realizzare.

 

Per il tuo noleggio: clicca qui

La migliore serratura di sicurezza a Verona

La scelta e l’acquisto di serrature di sicurezza a Verona rappresentano i due passi fondamentali per chiunque voglia proteggere la propria abitazione dalle intrusioni dei malintenzionati. I cilindri europei e le serrature con defender anti scasso possono essere considerati, da questo punto di vista, due degli strumenti più utili per raggiungere l’obiettivo. Le serrature doppia mappa che sono state installate in passato, e ormai usurate, hanno bisogno di essere sostituite: d’altro canto è normale che con il tempo la loro funzionalità venga compromessa.

Il ricorso a nuove serrature di sicurezza a Verona, dunque, si dimostra indispensabile per evitare di esporre il proprio appartamento alle cattive intenzione dei ladri. I sistemi vecchi non possono essere ritenuti affidabili, soprattutto nel caso in cui non siano stati sottoposti a una manutenzione periodica. Gli inconvenienti che ne possono derivare sono molteplici: la rottura dei denti delle chiavi all’interno della serratura, i giri a vuoto delle mappe interne, un indurimento provocato dalla mancanza di lubrificazione o dalla tensione dei componenti meccanici come i deviatori di chiusura, un uso intensivo che le chiavi non sono in grado di sostenere, uno spostamento del registro dello scrocco in battuta, un cedimento della porta, e così via.

Non ha senso, insomma, preoccuparsi di rinnovare gli infissi, le finestre e i cancelli se poi non si pensa alle serrature di sicurezza della porta di ingresso. E ciò vale non soltanto per le residenze private, ma per qualsiasi tipo di edificio, che si tratti di uno studio professionale, di un negozio, di un ufficio e così via. Le tecnologie più recenti, per fortuna, sono in grado di porre rimedio a questi inconvenienti, con soluzioni che si rivelano longeve e in grado di durare molto a lungo nel tempo, così da garantire la sicurezza di cui si ha bisogno non solo sul breve termine.

PRESTIAMOCI.it ed i prestiti online

PRESTIAMOCI.it è il punto di riferimento di chi è in cerca di un finanziamento e vuole approfittare della comodità e della praticità dei prestiti online. La piattaforma garantisce prestiti solo a coloro che alle spalle hanno una buona storia creditizia: così, i tassi di interesse che vengono applicati sono tra i più bassi del mercato, e i finanziamenti possono essere rimborsati con la massima facilità. 

Sono molte le tipologie di prestito che è possibile richiedere e ottenere: per esempio, un finanziamento per l’acquisto di un’auto, sia essa usata o nuova. Tutto quel che bisogna fare in questo caso è calcolare le spese accessorie per l’immatricolazione, la polizza assicurativa, il passaggio di proprietà e il bollo, per poi programmare le proprie esigenze: quindi si inoltra la richiesta, attraverso una procedura che è totalmente online, dall’inizio alla fine. La velocità è tale che si ottiene una risposta alla richiesta che è stata inoltrata in non più di 24 ore: in questo modo, si ha la possibilità di beneficiare delle migliori condizioni possibili in base al proprio merito creditizio. 

Dopo che ci si è iscritti alla piattaforma, all’indirizzo di posta elettronica che è stato indicato viene inviata una risposta automatica, che può essere di rifiuto o di pre-approvazione. Nel secondo caso, è necessario procedere alla spedizione di tutti i documenti di cui c’è bisogno per proseguire con la pratica: i documenti possono essere inviati via fax, via mail o direttamente caricandoli sul sito nell’area personale.

L’assenza di intermediari è una delle caratteristiche più interessanti dei prestiti online che vengono messi a disposizione da PRESTIAMOCI.it: dal momento che non ci sono le banche di mezzo, non sono previste commissioni esagerate, e le spese finali per i richiedenti sono decisamente limitate. I requisiti da rispettare per ottenere l’accesso a un finanziamento sono pochi, ma rigidi: in primo luogo, è indispensabile che il richiedente sia una persona fisica e che abbia la cittadinanza italiana. Inoltre, deve essere maggiorenne e avere un’età inferiore ai 75 anni. I prestiti possono essere concessi non solo ai pensionati od ai lavoratori dipendenti, ma anche ai lavoratori autonomi: in questo caso è necessario che ci sia un’anzianità minima di almeno 24 mesi per lo stesso tipo di attività, mentre nel caso dei lavoratori dipendenti è sufficiente un’anzianità minima di sei mesi. Un altro requisito indispensabile è l’assenza di pregiudizievoli e di protesti; infine, occorre che chi richiede il finanziamento sia intestatario da almeno sei mesi di un conto corrente in Italia.

Una volta che è stata compilata la domanda che deve essere presentata online, si riceve una risposta nel giro di 24 ore: nel caso in cui tutti i requisiti siano rispettati e il merito creditizio sia ritenuto degno di fiducia, la richiesta viene accolta. Il richiedente riceve, a questo punto, un messaggio di posta elettronica in cui viene indicato il tasso di interesse al quale il prestito verrebbe erogato: in caso di accettazione, è tutto pronto. Il prestito, infatti, viene inserito in un marketplace. Ma chi lo finanzierà? Come detto, PRESTIAMOCI.it è una piattaforma, ma non una banca: aggrega e mette in contatto chi chiede un prestito e chi è disposto a investire una parte del proprio capitale per un prestito, ovviamente con l’obiettivo di ottenerne un guadagno.

Quando una richiesta di prestito viene valutata positivamente, dunque, essa finisce in un marketplace: in questo modo coloro che sono disposti a prestare il proprio denaro – i cosiddetti prestatori – possono decidere se investire o meno nel progetto. In linea di massima, ci vogliono tra i 7 e i 14 giorni per arrivare a una copertura del 100% di un prestito. A volte, in ogni caso, può succedere che l’obiettivo non venga raggiunto: in questo caso, dopo circa un mese PRESTIAMOCI.it può avanzare al soggetto che ha richiesto il prestito non ancora coperto una proposta per un finanziamento parziale. Nulla vieta, ovviamente, ai richiedenti di presentare una richiesta di prestito nuova e differente rispetto a quella precedente, magari con un importo più basso, così da ottenere il finanziamento più facilmente.

I prestiti online di PRESTIAMOCI.it sono, quindi, di facile gestione: ma ciò non vuol dire che si rivelino poco sicuri. Nel caso in cui le rate vengano pagate in ritardo, infatti, le conseguenze possono essere molto gravi, nel senso che PRESTIAMOCI.it si avvale di un processo di recupero crediti che prevede il ricorso a società del settore che intervengono subito, fino ad arrivare alla fase legale.

Il ruolo di PRESTIAMOCI.it è molto importante, e non solo perché le richieste di prestito vengono vagliate e sottoposte a controlli accurati e rigorosi: in questo modo, sul marketplace sono portati unicamente coloro che hanno una storia creditizia favorevole. La trasparenza è sempre al primo posto: e ciò vale anche per l’assegnazione dei livelli di rischio ai vari finanziamenti. Non è tutto: la piattaforma si occupa anche della gestione dell’incasso delle rate, avendo la responsabilità di governare i conti di regolamento tra i prestatori e i richiedenti che hanno ottenuto il finanziamento.

Il marketplace non è semplicemente un luogo di incontro virtuale, poiché l’abbinamento tra la domanda e l’offerta avviene sulla base di un vero e proprio algoritmo, che si pone lo scopo di ottimizzare e assecondare le esigenze di chi richiede i prestiti con quelle dei prestatori. In questo modo, le somme che i prestatori mettono a disposizione nel marketplace vi rimangono per pochissimo tempo. Per quel che concerne i finanziamenti, le richieste non possono essere inferiori ai 1.500 euro né superiori ai 25.000 euro. I rimborsi possono essere effettuati in un anno, in due anni, in tre anni, in quattro anni, in cinque anni o in sei anni. 

Il tasso di interesse che viene proposto e che – una volta accettato – viene applicato è quello che più corrisponde al profilo di rischio del soggetto che ha richiesto il finanziamento, tale per cui i prestatori possano essere certi di usufruire di una remunerazione in linea con le attese al netto del rischio. In definitiva, per i richiedenti meno rischiosi i tassi saranno più bassi, dal momento che per loro si prevedono rimborsi senza difficoltà o senza ritardi: non si corre il pericolo di insolvenze o di pagamenti in ritardo.

Le tante proposte di un ingrosso per tabaccherie

Tutte le tabaccheria hanno logicamente bisogno di rifornirsi in modo adeguato e in grado di soddisfare tutte quelle richieste che provengono dai clienti consumatori, a partire dal tabacco fino ad arrivare ai valori bollati piuttosto che al gioco, dove spesso i clienti riversano parecchia attenzione, passando dai tradizionali gratta e vinci fino al totocalcio, alle scommesse e al Lotto o al ricco Superenalotto. L’ottenimento della merce è conseguibile presso un professionale ingrosso per tabaccherie, che consente agli interessati l’acquisto di prodotti fondamentali per operare al meglio e dalla qualità indiscutibile, ma anche con prezzi assolutamente modici e competitivi, che di questi tempi non guasta affatto.

Tra i tanti articoli trattati, presso ingrosso per tabaccherie autorizzato, potrete trovare: le cartine di varie dimensioni e tipologia (lunghe, corte, aromatizzate e rolls), i filtri (di tipo regular, in carta, slim e ultraslim), ma anche il portatabacco, magari realizzato in modo artigianale con splendidi materiali in vera pelle o alternativamente in ecopelle senza venir meno alla qualità. Non mancano i classici accendini (con la varie marche più apprezzate, tipo bic, ciao, clipper e altri), i tubetti e i riempi tubi, i rollatori, i portasigarette, gli spliff box, i grinder e tanto altro ancora, senza dimenticare le alternative sempre molto apprezzate tipo il bong e il narghilè.

I marchi dei produttori degli articoli in vendita sono Rizla, Ocb, Smoking, Bravo, Clipper, Flaminaire, Il Morello ecc, tutti sinonimo di fiducia e garanzia per il consumatore finale, che li apprezza sempre in modo più convinto, inoltre è possibile acquisire i sigari cubani e di molti altri tipi, inclusi i sigarelli, perfino il contenuto per il drum o per fumare con la pipa. Vi è inoltre la possibilità di ordinare ed ottenere tutti gli articoli relativi al tabacco e non solo, in tempi davvero brevi e con la sicurezza della riuscita delle operazioni.

Trovare uno specialista di maculopatia in Umbria

Uno specialista Umbria maculopatia permette di curare, attraverso un trattamento laser, la maculopatia essudativa. Questo tipo di intervento sfrutta un raggio di luce concentrata allo scopo di distruggere i vasi sanguigni che si sono formati per colpa della patologia: si tratta di un trattamento che può essere effettuato in ambulatorio e che prevede il ricorso a un collirio. I vasi possono essere chiusi con il laser se sono ben evidenti alla fluorangiografia e vengono trattati in maniera precoce.

Grazie alla professionalità di uno specialista Umbria maculopatia, in ogni caso, si può beneficiare anche degli effetti positivi della terapia fotodinamica, che in realtà ha rappresentato il primo tipo di trattamento a dimostrarsi sicuro ed efficace. Essa prevede che venga iniettata la verteporfirina, una sostanza che si accumula nei neovasi in maniera selettiva; quindi si usa un laser non termico per portare a termine l’intervento. Dal momento che la sostanza che si impiega è fotosensibilizzante, è opportuno che nei tre giorni seguenti non ci si esponga per alcuna ragione alla luce.

Va detto che per la cura della maculopatia gli studiosi hanno pensato di fare riferimento anche alle cellule staminali: per il momento, tuttavia, i risultati che si è riusciti a ottenere non sono stati quelli auspicati, e non si sono registrati successi di entità rilevante. Allo studio, per esempio, sono gli antagonisti delle integrine, ma anche farmaci a lento rilascio, che – come si può ben immaginare – avrebbero il pregio di non imporre iniezioni mensili. Nel caso in cui la malattia sia dovuta a una trombosi venosa della retina, invece, la scelta più diffusa è quella che chiama in causa un impianto di cortisone che resta per tre mesi nell’occhio. Non è detto, infine, che la scelta di un trattamento comporti per forza di cose l’esclusione di tutti gli altri: essi, infatti, possono essere complementari.

Aloha Ecology: l’ideale per lo smaltimento dei rifiuti speciali

Aloha Ecology è l’azienda ideale per lo smaltimento dei rifiuti speciali a Padova, ma non solo anche di altri servizi affini, tutti necessari per poter tutelare l’ambiente, come servizio principale, oltre che di aiutare le varie aziende che devono smaltire i propri rifiuti, il tutto rispettando le leggi previste al riguardo, per la tutela di chi smaltisce e per la stessa Aloha Ecology. L’azienda è nel settore da diversi anni, possiede tutte le caratteristiche per svolgere al meglio i propri servizi, rispettando l’ambiente e servendo al meglio i clienti.

Servizi offerti dall’azienda

L’azienda Aloha Ecology svolge diversi servizi, oltre ai classici di smaltimento di rifiuti speciali a Padova, i quali sono offerti ai propri clienti attraverso un contratto chiaro e regolare. Aloha Ecology si occupa di smaltimento e recupero rifiuti speciali; recupero materie prime; bonifiche amianto e decommissioning; consulenza.

Smaltimento e recupero rifiuti

Aloha Ecology provvede ad una gestione dei rifiuti completa, dove si preoccupa del recupero dei rifiuti e al successivo smaltimento degli stessi. Non solo questo, l’azienda provvede, ove richiesto, anche di provvedere di rifornire alle aziende tutto ciò che è necessario per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti.

Aloha Ecology fornisce alle aziende i contenitori per la raccolta rifiuti: container e press container, ecobox per toner, GIR ed altro ancora. Non solo contenitori, anche diversi materiali che sono utili alla protezione sia dei lavoratori che dell’ambiente: copri tombini, materiali assorbenti, manicotti assorbenti e di mantenimento e altri ancora.
Oltre alla raccolta dei rifiuti Aloha Ecology si appresta anche al recupero delle materie prime, dove queste ultime vengono, se possibile, recuperate per il riutilizzo.

Bonifiche e consulenza

Aloha Ecology si occupa anche di un servizio di elevata importanza che richiede il massimo della serietà e professionalità, si parla delle bonifiche amianto.

Le bonifiche di amianto sono operazioni che richiedono il massimo della serietà perché sono rischiose per l’ambiente, per chi le mette in atto e anche per coloro che richiedono questo servizio. Aloha Ecology ha le competenze necessarie per affrontare questo servizio al meglio, occupandosi di tutte le pratiche burocratiche e di tutte le fasi per la rimozione e smaltimento.
L’azienda Aloha Ecology si appresta anche a fornire la consulenza necessaria che necessita ogni servizio offerto.