Moda Fatta In Casa: L’Arte di Riciclare i Vestiti? – In tempi di crisi, si sa, saper riciclare ciò che abbiamo già in casa è fondamentale per riuscire ad avere un guardaroba nuovo o sfruttare quella maglia che si è un pò rovinata, e così nascono i tutorial che impazzano sul web.

Anche su Ilmioguardaroba.it se ne parla: nella sezione dedicata ai tutorial è possibile trovare consigli e suggerimenti sul mondo della moda e dell’abbigliamento (fra cui abbiamo particolarmente apprezzato i tutorial diffusi da Zalando che spiegano come ammorbidire un paio di scarpe di pelle o come infilare il filo del cappuccio di una felpa), e sopratutto diversi tutorial che spiegano come riciclare vecchie t-shirt, vecchie maglie o la camicia del proprio ex.

Sì, la moda fatta in casa diventa sempre più oggetto di attenzione da parte di ragazze e donne che vogliono stupire con il loro guardaroba le amiche, creando vestiti o “piccoli gioielli” con le proprie mani (da vendere poi magari alle amiche, a volte).

Ed a scegliere i prodotti “realizzati a mano” che diventano dei veri e propri “pezzi unici” non sono solo le donne che vogliono rifare il guardaroba senza spendere una fortuna, ma anche attrici, modelle e star dello spettacolo.

Basti pensare che uno dei siti con il più alto fatturato come ecommerce online è sicuramente Etsy, quel portale dove tantissime persone comprano e vendono quotidianamente centinaia e migliaia di oggetti: braccialetti, orecchini, t-shirt o altro realizzato in qualsiasi materiale.

L’arte del riciclare capi d’abbigliamento, oggi, è uno dei temi più sentiti, e fra i prodotti più realizzati (grazie anche ai numerosissimi tutorial presenti su YouTube e su vari siti internet) ci sono sicuramente le borse, oltre che rivisitazioni di camicie e t-shirt.

Insomma, come reporters online non potevamo non trattare l’argomento “riciclo e abbigliamento – shopping online”.

Tu cosa ne pensi?