L’ufficio stampa Milano dell’agenzia Alessia Bianchi Group, esempio di professionisti efficienti e preparati nello svolgimento di un’attività delicata quanto importante, quella dell’ufficio stampa, offrono un chiaro quadro di come i vecchi mezzi di comunicazione siano ancora una chiave di volta.
Poichè la comunicazione è  fondamentale in ogni ambito, che sia personale quanto aziendale, oggi non si può pensare di prescindere da essa,  ma se ci si attiene all’attività dell’ufficio stampa, allora occorre fare delle precisazioni: non si può più pensare di utilizzare i comunicati come meri strumenti legati a un ufficio stampa tradizionale, considerando che quel che serve, oggi,  è il connubio di media tradizionali e media innovativi (come il web), che in tandem favoriscono e triplicano gli effetti della promozione della propria azienda/ente/organizzazione. Compreso questo, la strada è tutta in discesa. Un ufficio stampa dovrà pensare allora a redigere comunicati seri e solidi, un lavoro che segue quello di cernita e di scelta del campo in cui si andrà a operare. Perciò, se un cliente dovrà creare la sua reputazione nell’ambito del commercio di vini, sarà opera dell’addetto stampa selezionare tutte quelle riviste di settore e le altre generiche che siano però pertinenti alla diffusione e veicolazione delle news. Fatto questo si potranno organizzare conferenze stampa in cui spiegare e dar modo ai giornalisti, invitati a mezzo comunicazione, di approfondire la notizia a cui si vuole e si deve far spazio, grazie a delle apposite cartelle stampa a cui tutti possono attingere informazioni; una volta finita la conferenza, il cliente potrà monitorare il lavoro svolto grazie alla rassegna stampa, una raccolta di tutte le pubblicazioni avvenute a seguito del lavoro dell’ufficio stampa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.