La rivalita’ a strisce:

La città milanese divisa calcisticamente.

Dopo la nascita del Milan nel 1899, 9 anni più tardi nasce a Milano un’altra società calcistica, pronta ad insediarsi nel panorama sportivo nazionale ed internazionale. Stiamo parlando del Fc Internazionale Milano, ovvero l’Inter, questa società nei suoi 107 anni di storia ha visto una carrellata di trofei portati nella propria bacheca. Ciò ha inorgoglito la miriade di tifosi e tutti i vari componenti dell’organigramma nerazzurro che negli anni si sono susseguiti. fc internazionale milano, storia nero azzurra

Oltre alle coppe e agli scudetti vinti, questo team centenario ha il vanto di essere la squadra che non ha mai visto l’onta della serie cadetta, disputando quindi sempre i suoi campionati nella massima serie. Altre informazioni che riguardano Fc Internazionale Milano, riguardano il campo da gioco dove effettua le proprie partite, vale a dire lo stadio Giuseppe Meazza, situato in zona San Siro, palcoscenico per altro condiviso con il Milan.

Il suo campo di allenamento, ovvero dove vengono preparate con tanta cura dell’allenatore e da tutto lo staff tecnico le partite, risiede ad Appiano gentile, luogo distante qualche km dal capoluogo milanese.

L’orgoglio del fc internazionale milano:

La lunga bacheca dei ricordi.

Come detto poco fa, dalla sua nascita ad oggi, la Fc Internazionale Milano, ha vinto diverse competizioni, che hanno influito molto sul suo prestigio e sulla sua conoscenza a livello mondiale. Iniziando dai premi vinti nella propria nazione, possiamo elencare i 18 scudetti vinti, dove l’ultimo risale al campionato di serie A 2009-2010, per passare poi alle 7 Coppe Italia, che la società nerazzurra ha alzato nel corso degli anni.

I trofei nazionali però non si fermano qui, vanno aggiunte poi le 5 Supercoppe italiane, con l’ultima alzata al cielo nel 2010, anno del famoso Triplete. L’interesse poi si sposta sulle varie competizioni europee che l’Fc Internazionale Milano ha disputato negli anni, portando nella propria bacheca ben 3 Champion’s league e 3 Europa league, anche se l’ultima volta che la vinse si chiamava ancora Coppa Uefa.

Ai trofei presenti in bacheca si possono notare anche quelli vinti in territorio internazionale, come le Coppe Intercontinentali, esse sono 2, vinte entrambe negli anni 60, in due anni consecutivi. Chiude questo palmares il Mondiale per club, vinto anch’esso nel 2010, che chiude quell’anno in una maniera splendida.

Nomi illustri per una squadra storica:

Protagonisti indiscussi di questi colori.

Fare i nomi di tutti i vari componenti che hanno reso famosa l’Fc Internazionale Milano sarebbe una lista alquanto interminabile. C’è da dire però che i tifosi più accaniti hanno impresso nelle loro menti e nei loro ricordi sia le partite storiche sia i nomi di chi ha reso tutto ciò possibile.

Stiamo parlando di giocatori ed allenatori che con la loro abilità agonistica e la tanta voglia di vincere hanno impreziosito questa grande squadra. Giusto per elencare qualche nome, vanno ricordati: Helenio Herrera e Josè Mourinho, allenatori vincenti in due epoche diverse; Giacinto Facchetti e Javier Zanetti, capitani primi e membri dello staff tecnico poi, che hanno sposato questi colori nerazzurri con tanto amore.