La tecnologia della All On Four riesce conferire una durata maggiore allo splendore dell’arcata dentaria attraverso l’applicazione di protesi dall’estrema comodità e dalla facilità di utilizzo. Si tratta di una procedura appartenente al ramo dell’implantologia dentale che si contraddistingue per un elevato grado di affidabilità e al tempo stesso di rapidità.

La tecnica della All On Four si traduce letteralmente con Tutto su Quattro e viene utilizzata per i pazienti che hanno una carenza totale dentaria nella parte superiore o in quella inferiore. E’ un metodo molto utile anche per chi soffre di malattie ai denti e necessita di una protesi completa, oltre che per coloro che hanno un’evidente carenza di ossa sia per quanto riguarda lo spessore che per l’altezza. Si chiama così, per l’appunto, perché è una tecnica che funziona attraverso l’impiego di solo quattro impianti e riesce a rimettere a posto protesicamente l’intera parte superiore o inferiore di un’arcata dentaria. Negli altri, gli impianti vengono messi soltanto nelle regioni posteriori. Con la All On Four, esso vengono posti esclusivamente nelle parti anteriori, riparando i denti che sono considerati della maggiore qualità. Essa scongiura il rischio di trapianti ossei e riesce a fare in modo che il paziente riesca a recuperare in maniera immediata ogni tipo di funzionalità masticatoria.

Per effettuare questo intervento, un medico deve valutare le condizioni generali di salute del paziente, la quantità effettiva di osso presente e un’attenta analisi delle arcate dentarie. Successivamente, viene illustrato ogni singolo processo appartenente al procedimento della All On Four. Dopo un’anestesia locale, si può procedere con l’effettiva operazione chirurgica. Arriva così il momento di installare gli impianti, sui quali bisogna applicare le varie protesi, costituite da dodici elementi dentali. Chi si sottoporrà all’intervento potrà tornare a masticare regolarmente dopo poche ore e vedrà le sue arcate dentarie migliorare anche dal punto di vista estetico.

La tecnica della All On Four non è consigliabile per chi soffre di malattie relative alle difese immunitarie o chi si sta sottoponendo a sedute di radioterapia. L’età del paziente non costituisce un problema, mentre bisogna stare alle condizioni generali di salute, che devono essere ottime. Il fumo e il digrignamento dei denti possono diventare un rischio per la buona riuscita dell’intervento.