I mercati finanziari possono essere fonte di guadagno se usati correttamente e con uno studio approfondito, ma la crescente diffusione e possibilità di uso anche da casa porta a dover stare attenti ad eventuali truffe perpetrate da chi cerca semplicemente di ottenere guadagni in modo poco lecito. Per imparare ad operare sui mercati finanziari evitando le truffe, FXGM ci insegna che è importante saper scegliere il proprio broker.

 

Aspetto legale

Evitare truffe con broker regolamentati

Il broker finanziario può essere considerato il proprio passaporto per i guadagni con i mercati finanziari e deve essere scelto con attenzione meticolosa cercando di capire affidabilità, trasparenza, serietà e professionalità della società che offre piattaforme per il trading online.
L’aspetto legale è il primo da osservare per evitare truffe nell’operare con i mercati finanziari. Deve trattarsi di broker che hanno ottenuto la licenza in seguito a controlli preventivi svolti da autorità pubblica del Paese che effettua il rilascio. Solitamente il sito internet del broker dedica uno spazio a tali dati. La licenza in base alla normativa europea permette di operare in tutti i Paesi membri.

Serietà del broker

Diffidare da chi promette facili guadagni

Il trading online permette sicuramente di avere dei guadagni operando con i mercati finanziari, ma gli stessi non sono così facili. Purtroppo oggi gli intermediari che mettono a disposizione piattaforme per investire sono davvero tanti e in concorrenza tra loro, cercano quindi di attirare ognuno una vasta platea di utenti.

Questo porta molti a contattare persone promettendo facili guadagni con il forex. Il rischio in questi casi è che l’utente, preso dall’enfasi della comunicazione, si lanci in questo settore senza informarsi più di tanto e senza valutare anche i rischi di perdite insiti in questo mondo. Per evitare frodi con il trading online è bene diffidare da chi promette facili guadagni e affidarsi a chi mette in evidenza anche i rischi.

Forex_market
Formazione

Per evitare truffe con il trading occorre studiare

Un segreto per avere fin dai primi investimenti dei guadagni è non essere frettolosi e studiare in modo approfondito il settore nel quale si vuole investire. Spesso le perdite iniziali non sono dovute ad una truffa vera e propria, ma ad inesperienza, alla falsa credenza che tutto sia facile.

E’ bene scegliere un broker finanziario che metta a disposizione dell’utente dei manuali, delle lezioni, anche in formato video, in cui si possano acquisire i rudimenti del trading online. Non bastano però questi perché, per avere una buona formazione nei mercati finanziari, occorre anche conoscere bene il settore di cui ci si occupa.

In particolare è possibile eseguire investimenti su valute, in questo caso si tratta del forex molto pubblicizzato, ma non solo perché le varie piattaforme permettono di operare nel mercato azionario con i contratti per differenza, nel mercato degli indici e, infine, nel mercato delle materie prime. Solo dopo aver acquisito tutte queste informazioni per evitare di perdere soldi con il trading online è possibile fare il passo successivo, cioè iniziare ad usare un conto demo, o simile, quindi senza soldi reali, per poter capire realmente le probabili entrate o perdite operando con il mercato finanziario.