Gli investitori che seguono il mercato dell’oro continuano a farsi una domanda in maniera costante: è finalmente arrivato il momento di investire nell’oro, oppure bisogna attendere tempi migliori?

Finalmente il prezzo oro è risalito.

Dopo settimane di crisi continue, con cali vertiginosi, il prezzo oro ha subito un forte rialzo, che promette segni di ripresa imminenti e costanti di questo settore del mercato. Sono state delle lunghe e tristi settimane quelle che scorse, visto che il prezzo ora non stava di certo dando dei segnali promettenti: i continui cali infatti hanno fatto perdere le speranze a chi investe in questo mercato, visto che la quotazione è scesa parecchio.

Ora però, pare che la situazione abbia subito una mutazione, un cambiamento improvviso, e che questo sia altamente positivo: il prezzo oro infatti ha iniziato a riprendersi, o per meglio dire, la sua quotazione è salita, fino a stabilirsi al valore di 31,15 euro per grammo.
Questo dato è molto importante: se lo si paragona a quelli delle scorse settimane infatti, è palese vedere come ben cinque punti decimali siano stati recuperati nel corso degli ultimi giorni, e di come probabilmente la crisi si stia piano piano allontanando.

Crisi finita o semplice fumo negli occhi?

Seppur i segnali di ripresa facciano ben sperare, bisogna prestare la massima attenzione: la stessa situazione si è già ripetuta in passato, con bruschi crolli del prezzo oro. Ancora però non si può parlare di crisi finita al cento per cento: questo perché una situazione analoga si era manifestata durante il periodo di continui cali e rialzi, e seppur i rialzi siano stati significativi, questi non sono durati molto, ma solo poche ore.

Dopo i rialzi dell’ultimo periodo, che hanno portato il prezzo oro a toccare il valore di 31.7 euro, la quotazione ha subito un fortissimo calo, che ha spazzato via le speranze di chi investe in questo settore: infatti, il valore ha subito un ribasso molto forte, pari a più di un punto, che ha fatto scendere la quotazione ad un livello di 30,4 euro per grammo.
Dunque bisogna essere abbastanza cauti, visto che questa situazione potrebbe manifestarsi ancora una volta, e dunque i cali improvvisi potrebbero mandare in fumo i piani che hanno in mente gli investitori.

investire nei metalli preziosi?
Meglio investire, o no?

Cosa devono fare gli investitori ora? E’ il momento di vendere o conviene attendere ancora? Ecco l’analisi sull’attuale situazione del prezzo oro.

E’ dunque arrivato il momento di investire nel mercato dell’oro, visto il suo prezzo attuale? A questo quesito non si può dare una risposta sicura, ma si possono fornire delle analisi che potrebbero far effettuare la scelta migliore agli investitori.
Come fatto notare prima, seppur ci sia stato un rialzo del prezzo oro, questo non è sinonimo di ripresa costante, e dunque un calo improvviso potrebbe esserci da un momento all’altro. E’ pur sempre vero però che il valore raggiunto attualmente dall’oro è uno dei più elevati degli ultimi periodi.
Questo potrebbe essere uno dei pochi momenti dove conviene investire, o per meglio dire vendere l’oro nel mercato, dato che si tratta di un momento di ripresa che potrebbe tornare a presentarsi in tempi lunghi, quindi chi possiede oro può cogliere l’opportunità di venderlo ad un prezzo ragionevole