Il trading online e Forex

Per trading si intende commercio, negoziazione, e in questo caso è riferita alla compravendita di prodotti finanziari. Il trading online, ossia la “negoziazione digitalizzata”, è un apposito servizio offerto da società finanziarie o banche che, previa autorizzazione della Consob, consente l’acquisto e la vendita di prodotti finanziari (azioni, obbligazioni, titoli di stato, strumenti derivati, ecc.) su mercati regolamentati di tutto il mondo, mediante apposite piattaforme web o particolari software forniti dalle stesse società ai clienti.

Ovviamente i vantaggi di questa pratica online consistono nei minori costi per le commissioni e nei tempi di reperimento delle informazioni sia nell’eseguire le operazioni di compravendita, in quanto tutto viene effettuato in tempo reale. Tra questi software e piattaforme di trading online è ormai da anni che si sente, sempre con maggior insistenza, il nome di Forex.

Cos’è Forex?

Forex è un mercato dove sono effettuati scambi tra valute differenti (euro, dollaro, yen, sterlina, ecc), quindi consente di speculare sui cambi. Si tratta di un mercato in grande espansione con un giro d’affari medio che si aggira sui 4000 miliardi di dollari.

Mentre in un mercato borsistico si può scambiare un qualsiasi prodotto finanziario come azioni o obbligazioni, in Forex avviene la compravendita di valute internazionali. Ad esempio, si possono comprare euro vendendo dollari o viceversa e la logica sta nel cercare di realizzare un guadagno acquistando una valuta di cui si prevede un rialzo e vendere quella dove si prevede un ribasso, tutto quindi si basa sull’abilità del trader di prevedere le variazioni di prezzo delle valute.

Forex automatico: come funziona

E se le azioni del trader fossero automatiche? Ecco che si parla di Forex automatico, cioè un software in cui sono inseriti ordini e regole da rispettare in modo da operare automaticamente sul mercato.

In sostanza le operazioni di compra e vendita vengono gestite automaticamente da questo software secondo la logica e i requisiti impostati dall’utente che ne fa uso. I vantaggi sono correlati al fattore tempo, poiché il software opera 24 ore su 24 e le sue azioni sono ovviamente effettuate in modo più rapido ad un uomo, pertanto la sua velocità di risposta è superiore. Inoltre tale software consente di attuare con più semplicità strategie di diversificazione in modo da minimizzare le perdite.
Forex automatico: come funziona

Forex automatico, una truffa?

Ma è così semplice fare soldi tramite Forex? La risposta e no, specie se si è inesperti ed ecco che i nodi vengono al pettine e non è un caso che spesso si leggono la parola “truffa” e quella di “frode” accanto al nome di Forex.

Innanzitutto per operare con Forex automatico l’investimento iniziale non è basso e questo implica che in caso di esito negativo le perdite non saranno basse; inoltre si può affermare con certezza che nessun software automatico può operare con efficienza in quanto il mercato è in continua evoluzione e le variabili che lo influenzano sono tantissime, per questo la logica operativa stabilita che andava bene al momento della sua configurazione può risultare sbagliata in un momento successivo.

Tradotto, non si può pensare di fare trading inserendo un paio di istruzioni in un software e sperare che questo incominci a fare soldi, per questo molti principianti che si sono cimentati nel trading sono poi incappati in perdite consistenti. Del resto basta pensare che i più esperti operino manualmente, monitorando costantemente le variazioni dei prezzi e facendo analisi e calcoli per prevedere gli andamenti di titoli e valute.

E sono proprio questi trader esperti che rappresentano una minoranza di quelli che operano su Forex e che sono quelli che realmente guadagnano: Forex è comunque un mercato a sommo zero, per questo se da un lato c’è qualcuno che perde, dall’altro c’è qualcuno che guadagna, ma questi ultimi sono quelli più esperti, che non si affidano certo a software automatici.

Concludendo, si può affermare che l’utilizzo di software automatici, anche se impostati correttamente e con regole “vincenti”, nel lungo termine portano a perdite perché come detto l’andamento del mercato non è mai lo stesso. Pertanto bisogna diffidare di chi promette software che “operano per voi e vi fanno guadagnare facilmente e in poco tempo” in quanto questi programmi non esistono e si tratta inevitabilmente di una truffa.

Suggerito da: FXGM