Prima di raccontarvi perché ho scelto la città di Firenze per eseguire la mia mastoplastica, voglio fare una premessa.

Come ben sappiamo il tumore al seno è una delle prime cause di morte nelle donne, ma negli ultimi anni sono stati fatti passi da gigante.

Innanzitutto voglio evidenziare il fatto che sono stati fatti grandi progressi negli interventi ricostruttivi del seno, sia parziali che totali.

In Italia sono numerosi i centri e gli ospedali che si occupano proprio di intervenire nel modo meno invasivo possibile durante l’asportazione del tumore, ricostruendo poi il seno; in questo modo si riduce la traumaticità causata alla paziente al risveglio da questo tipo di interventi.

 

La scelta della clinica specialistica di Firenze

L’anno scorso ho dovuto affrontare questo penoso percorso e non sapendo a chi rivolgermi, chiesi consiglio a una mia collega di lavoro che qualche mese prima mi raccontò di aver eseguito una mastoplastica additiva per aumentare la dimensione del seno di due taglie, presso una clinica privata a Firenze e di essersi trovata molto bene, sia per quanto riguarda l’intervento in se stesso, ma anche perché è rimasta piacevolmente colpita dalla sensibilità e dall’umanità del personale che vi lavora.

Così mi feci dare il numero di telefono e presi un appuntamento con lo specialista di ricostruzione mammaria. Il dottore si occupava oltre che di mastoplastica ricostruttiva ed estetica, anche di mastopessi, ginecomastia e tutti gli interventi atti a migliorare il proprio aspetto sia dopo un intervento di asportazione di un tumore, che per motivi puramente estetici, come d esempio dopo una gravidanza con allattamento.

La scelta di rivolgermi a questa struttura specialistica di Firenze mi ha molto soddisfatto.

Come è andato il mio intervento di Mastoplastica a Firenze

L’intervento di mastoplastica operato a Firenze

Venni operata dopo soli quattro giorni come mi aveva anticipato il medico, con un intervento durato circa due ore e mezza come lui aveva preventivato.

Di solito viene utilizzata una sedazione per la paziente e l’uso di un anestetico locale.

Pertanto vi consiglio di recarvi in questo studio accompagnate da qualcuno in modo da essere riaccompagnate a casa, essendo stordite dal sedativo.

 

I risultati del mio intervento di mastoplastica nella clinica di Firenze

Devo dire che sono molto contenta del risultato, anche se le prime due settimane avvertivo un po di dolore, del tutto normale.

Dopo aver tolto la fascia elastica che ti consigliano di mettere dopo l’operazione per qualche settimana, finalmente potevo muovermi liberamente, facendo un po di attenzione.

A distanza di un anno se mi venisse chiesto un consiglio riguardo au intervento di mastoplastica, sia additiva che riduttiva, direi che sicuramente Firenze è stata la scelta migliore che potessi fare.

Il prezzo di un intervento di un intervento come il mio è nella media delle altre strutture che offrono lo stesso servizio, alcune ti permettono anche di rateizzare la spesa, perché sanno quanto sia importante questo intervento per una donna e non sempre si hanno certe somme subito a disposizione..

Spero che la mia esperienza vi sia stata utile e i miei consigli possano aiutarvi a decidere quale sia la strada migliore da prendere.