A seconda degli spazi disponibili, la progettazione di studi professionali e uffici chiavi in mano è il primo step da affrontare per ottimizzare ambienti lavorativi a cellule o open space. Ridisegnare e ristrutturare sedi aziendali richiede molta professionalità e lungimiranza, poiché la riorganizzazione dei volumi e dei vani deve prevedere oltre alle postazioni di lavoro direzionali, anche grandi spazi destinati ad archivio, area d’attesa e meeting room.

La suddivisione degli ambienti negli studi professionali non è solo una soluzione architettonica ed estetica, ma deve sempre rispecchiare la mission aziendale e lo spirito del team che occupa le zone lavoro. Gli interventi migliori che sono stati implementati dal gruppo di ingegneri e designer dell’azienda Sator sono stati quelli con uno spiccato home landscape negli interni, in grado di integrare al massimo i collaboratori fra loro e favorirne l’interazione lavorativa e umana. Grande importanza viene attribuita al design funzionale soprattutto negli ingressi e nelle aree d’attesa, dove ogni dettaglio d’arredo introduce il core business del committente con personalizzazioni ad hoc.

Partizioni, pareti divisorie e controsoffitti sono gli strumenti stilistici più versatili per customizzare studi professionali e punti vendita. La progettazione contract, cosiddetta chiavi in mano è il fiore all’occhiello della ditta di ristrutturazioni e restyling Sator; soluzioni modulari, ottimizzazione degli spazi, arredi su misura e esaltazione delle potenzialità di living sono le colonne portanti di un modello di design funzionale e moderno.

Ristrutturazione uffici e arredamento spazi di lavoro: design e funzionalità

Progettare studi professionali e spazi di lavoro chiavi in mano richiede la competenza di architetti e ingegneri che lavorando in simbiosi creano ambienti piacevoli in grado di aumentare la produttività e il benessere degli occupanti. Arredare uffici e suddividere le postazioni di lavoro con elementi componibili è un compito che esige flessibilità da parte dell’interior designer; i mobili modulari devono essere al servizio dell’utilizzatore ed essere fruibili al massimo. Avere la possibilità di ricomporre a piacere le geometrie delle varie zone dell’ufficio rispecchia appieno il nuovo modello di co-working richiesto dagli studi professionali. Lo staff di progettisti di Sator individua le attrezzature e gli arredi per ufficio che meglio si integrano con gli interventi di restyling aziendali e corporate, seguendo i lavori di restauro dal progetto fino al dopo consegna.

La progettazione di rinnovate sale meeting e aree marketing è fondamentale se si vuole rinverdire uno studio professionale noioso e improduttivo; l’attenzione alle norme vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e l’importanza di una illuminotecnica funzionale sono i primi elementi sui quali intervenire negli uffici e negli ambienti lavorativi in generale. La domotica, l’automazione e l’interazione digitale audio e video sono nuovi aspetti da non sottovalutare nella ristrutturazione di postazioni e ambienti dove la produttività e la gestione delle informazioni è fondamentale. Gli interventi di progettazione e design di Sator sono imprescindibili per spazi di lavoro esigui e mal distribuiti: complementi di arredo per uffici moderni, uniformità di stile e customizzazione delle ristrutturazioni sono i capi saldi della pianificazione per un nuovo studio

Progetti contract chiavi in mano: uffici completi e funzionali

La progettazione contract permette al committente di vivere la ristrutturazione aziendale in totale serenità; rispetto delle normative vigenti, design e attenzione alle nuove esigenze del mondo del lavoro d’ufficio fanno parte delle competenze che gli esperti Sator applicano nei restyling aziendali e dei punti vendita. Postazioni centrali che permettono una supervisione all’interno degli studi professionali, zone break per la condivisione e il relax, illuminazione corretta e flessibilità delle suddivisioni mobili rappresentano la visione e il concept stilistico dell’azienda. Non doversi preoccupare di allestire personalmente l’arredamento uffici e la predisposizione illuminotecnica per scrivanie e stazioni di lavoro, si concretizza per il committente in un grande risparmio di energie e di tempo. Scrivanie, archivi, lampade e complementi d’arredo per studi professionali vengono scelti e pensati dagli architetti per dare un tocco personalizzato agli ambienti e potenziare il senso di benessere e accoglienza dei luoghi di lavoro. Ristrutturazione facciate, customizzazione dei punti vendita, rifacimento impianti elettrici, automazione e gestione ottimale degli spazi aziendali sono interventi imprescindibili per rinverdire la mission aziendale e ridare nuovo smalto a uffici, studi, open space e corner.